Casa > Chi Siamo > Specifiche olio combustibile
Contattaci
   Se avete suggerimenti o opinioni sui nostri prodotti, si prega di lasciare un messaggio, e ci sarà immediatamente rispondere alle vostre domande. Grazie per il vostro sostegno.Contattare la società
Hot Products

Specifiche olio combustibile

Carburante specification

I principali indici tecnici dell'olio combustibile sono densità, viscosità, punto di scorrimento, punto di infiammabilità, zolfo, impurità, carbonio residuo, viscosità, contenuto di zolfo, punto di infiammabilità, acqua, ceneri e impurità meccaniche.

1. viscosità: la viscosità è l'indice di prestazione più importante di olio combustibile ed è la base principale per la suddivisione del grado di olio combustibile. È una misura dell'impedenza del flusso e le sue dimensioni rappresentano la fluidità, la pompabilità e l'atomizzazione dell'olio combustibile.

2. contenuto di zolfo: il contenuto di zolfo è anche una manifestazione importante della qualità dell'olio combustibile. L'eccessivo contenuto di zolfo nell'olio combustibile può causare la corrosione delle apparecchiature metalliche e l'inquinamento ambientale.

3. densità: il rapporto tra la massa (massa) e il volume di tlui olio. Poiché il volume cambia con la temperatura, la densità non può esistere indipendentemente dalla temperatura. Più piccola è la densità, maggiore è la quantità di olio leggero nell'olio combustibile, maggiore è il potere calorifico. Standard di qualità dell'olio combustibile, minore è la densità, meglio è.

4. punto di infiammabilità: si riferisce all'uso di indicatori di sicurezza. Un basso punto di infiammabilità può causare rischi di incendio ed è un indice di sicurezza dell'olio. Più basso è il punto di infiammabilità, più è sicuro.

5. Umidità: l'esistenza di acqua influenzerà il punto di solidificazione dell'olio combustibile, con l'aumento del contenuto di acqua, il punto di solidificazione dell'olio combustibile gradualmente aumentato. Inoltre, l'umidità influenzerà anche le prestazioni di combustione delle macchine del carburante, potrebbe causare fiamme, spegnimenti e altri incidenti.

6. Cenere: la cenere è la parte rimanente non combustibile dopo la combustione, specialmente dopo che l'olio del ciclo di cracking catalitico e l'infiltrazione di fanghiglia nell'olio combustibile, polvere di catalizzatore di alluminio al silicio farà accelerare la pompa, usura della valvola. Inoltre, la cenere verrà anche coperta sulla superficie di riscaldamento della caldaia, con conseguente deterioramento del trasferimento di calore. ,

7. impurità meccaniche: precipitati insolubili o solidi sospesi in olio combustibile. Le impurità meccaniche bloccheranno lo schermo del filtro, causando l'usura della pompa dell'olio e il blocco dell'ugello, che influenzerà la normale combustione.

8. carbonio residuo: residuo formato dopo evaporazione e pirolisi dell'olio combustibile. Il carbonio residuo nell'olio combustibile indica che l'olio combustibile è facile da ossidare per produrre colloide o carbonio.

9. potere calorifico: il calore rilasciato dalla combustione di olio combustibile di peso unitario. Il livello di calore generato dall'olio combustibile è l'indice principale per valutare la qualità dell'olio combustibile.

10. Punto di scorrimento e punto di solidificazione: il punto è la temperatura più bassa alla quale un campione di olio può fluire in specifiche condizioni sperimentali. Il punto di congelamento si riferisce alla temperatura massima del campione di olio raffreddato quando la superficie dell'olio non si muove più. Il punto di scorrimento dello stesso olio è leggermente superiore a quello del punto di solidificazione.

在线客服系统