Casa > Riciclaggio della plastica in Cina > Riciclaggio della plastica in .....
Contattaci
   Se avete suggerimenti o opinioni sui nostri prodotti, si prega di lasciare un messaggio, e ci sarà immediatamente rispondere alle vostre domande. Grazie per il vostro sostegno.Contattare la società
Hot Products

Riciclaggio della plastica in Cina - 2

Riciclaggio della plastica in Cina

Editor di riciclaggio degradabile
La decomposizione della plastica può essere decomposta alla luce del sole. L'amido viene aggiunto alle materie plastiche per facilitarne la decomposizione, ma la decomposizione è incompleta. Pochissime persone usano i batteri geneticamente modificati per produrre materie plastiche completamente biodegradabili, ma il costo è ancora alto. BASF ha sviluppato una plastica biodegradabile chiamata Ecoflex per l'imballaggio alimentare. Le plastiche degradabili di cui sopra sono raramente utilizzate a causa dei loro problemi di costo. Questa plastica deve essere esposta all'aria prima che possa decomporsi, quindi se sepolta, causerà comunque il problema dei rifiuti solidi.



Etichetta
Per facilitare il riciclaggio della plastica, la Society of the Plastics Industry (Inc., USA) ha proposto un sistema di etichettatura utilizzando tipi di plastica per classificare: Codice identificativo della resina (Codice identificativo della resina), spesso tradotto come "codice materiale plastico" o "codice plastica". I contenitori di plastica riciclabili sono accompagnati da un'etichetta triangolare circondata da tre frecce, che indica il tipo di plastica.

China National Standard Packaging Recovery Mark (GB18455-2010) stabilisce che i prodotti di imballaggio in plastica o i contenitori di plastica con un volume / volume superiore a 100 ml devono essere etichettati visivamente come marcatori di riciclaggio di plastica:

Uso del nome abbreviazione
PET in polietilene tereftalato due estere, noto anche come poliestere, si trova comunemente nelle bottiglie in PET.
HDPE HDPE è comunemente usato in contenitori per lozioni, bottiglie per il latte e sacchetti di plastica per supermercati.
PVC PVC è comunemente usato in tubi, mobili da giardino e impermeabili.
Il polietilene a bassa densità LDPE è comunemente usato nelle confezioni di tubi flessibili per dentifricio o detergente per il viso.
Il polipropilene in polipropilene è comunemente usato in coppette, cannucce e scatole per alimenti per forno a microonde.
Il polistirolo PS è suddiviso in non schiumogeno o schiumogeno. Non schiumogeno è poli-stirene, che si trova comunemente in alcuni contenitori di bevande (come Yiliduo); è comunemente noto come gommapiuma, comunemente usato nelle particelle di gomma da imballaggio, tazze monouso per la conservazione del calore, contenitori di carne surgelati confezionati, scatole per il pranzo.
Altri prodotti in plastica riciclabile includono polimetilmetacrilato (PMMA), policarbonato (PC), acido polilattico (PLA), nylon (Nylon), plastica rinforzata con fibra di vetro (FRP), film acido polilattico orientato biassialmente (BOPLA).

Modifica del metodo di riciclaggio
(1) riciclaggio meccanico
Il riciclaggio meccanico di rifiuti elettronici plastici è adatto per applicazioni in grado di produrre su larga scala, fornitura stabile e punti di raccolta vicini a disassemblatori, materiali di lavorazione e potenziali utilizzatori di prodotti.
(2) come materia prima chimica
Le materie plastiche come materia prima chimica, compreso l'uso di materie plastiche miste come agente riducente nei processi di fusione dei metalli, sono adatte per le seguenti situazioni:
un minor numero di materie plastiche e un'ampia varietà di resine; b. Difficoltà di classificazione e smontaggio del prodotto; c. I fornitori di materie plastiche, i riciclatori e gli utenti finali sono molto distanti tra loro, dove il costo della rigenerazione delle regioni trasversali in plastica supera i potenziali vantaggi economici delle materie plastiche.
(3) trasformazione in combustibile per ingegneria
La proporzione di materie plastiche trasformate in combustibili ingegnerizzati è piccola, ma commercialmente valida. Questo approccio dipende in larga misura dalla stretta collaborazione tra il produttore di carburante e l'utente finale. L'aspetto economico dipende dai costi di produzione del produttore di carburante, dai costi di trasporto, dal prezzo dell'olio alternativo o di altri oli e dal costo della combustione.
(4) recupero di energia
Il recupero di energia ha le seguenti definizioni: l'uso quotidiano di scatole di plastica senza bruciare direttamente i rifiuti di plastica prodotti dai paesi consumatori o come combustibile per altri combustibili, attraverso l'uso di metodi di recupero delle risorse per generare e recuperare calore. Gli esempi principali sono l'incenerimento di rifiuti domestici per vapore, elettricità e acqua calda; altri esempi sono i combustibili fossili sostitutivi nei forni per cemento e nelle centrali termoelettriche, utilizzati nella gassificazione del carbone, nella fusione delle scorie e nei combustibili derivati ​​da rifiuti nei sistemi di recupero dei metalli. Componente ad alto potere calorifico.


在线客服系统